Yidakiwuy Dhawu Miwatjngurunydja    

La Rom degli Yol\u - Introduzione

Le "cinque dimensioni del rom."

Rom significa "legge" o "cultura". Quando ad un anziano, ora deceduto, fu chiesto di parlare del curriculum degli Yol\u al personale della scuola di Yirrkala, egli sottolineo' che tutta la conoscenza Yol\u deve essere compresa attraverso le 5 dimensioni della rom. Egli era un uomo appartenente al clan Djapu e stava parlando del suo totem personale, lo squalo. Ma disse che queste 5 dimensioni sono importanti in tutta l'educazione Yol\u.

Erano gli antenati di molti gruppi yol\u che crearono la terra come sappiamo; loro la cantarono, danzarono, le parlarono e la attraversarono, seguendo i loro sentieri del sogno. Gli antenati cambiarono la loro lingua ogni volta che arrivarono in un nuovo territorio e crearono nuovi gruppi di Yol\u legati alla terra e tra di loro attraverso lo stesso sentiero del "sogno". Questi antenati erano o Dhuwa o Yirritja.

Yikaki Maymuru con l'arte del suo clan - Ma\galili.
Ogni Yol\u e' in grado di dire attraverso la lingua, l'arte, il canto e la danza a quale parte di territorio un'altro appartiene. Ogni territorio ha una storia codificata attraverso racconti e canti in una lingua riconducibile esclusivamente a quel territorio. Questi ultimi sono il collegamento tra la terra, la gente e i vari totem: piante, animali o fenomeni fisici. Gli antenati hanno anche trasmesso disegni sacri, alcuni dei quali sono segreti o hanno dei significati segreti. Questi disegni sono stati dipinti sul corpo delle persone, intagliati e dipinti su oggetti sacri, modellati nella terra e piu' recentemente dipinti con ocre e acrilici su corteccia o su tela. Tutti i racconti, i canti e l'arte specificano le differenze e le connessioni tra i vari gruppi.

In questo sito web gli Yol\u stanno condividendo parti della loro ROM con voi nella speranza che questo possa incrementare la vostra comprensione e il vostro rispetto dell'Yidaki e il suo ruolo all'interno della loro cultura. Tutto cio' appartiene in maniera molto precisa a questi clan Yol\u. Gli Yol\u di un clan non possono semplicemente decidere di prendere dei canti, dei disegni, della terra o qualsiasi altra risorsa da un altro clan: sarebbe il piu' grave dei delitti. Voi dovreste comportarvi nello stesso modo. Anche la piu' semplice decorazione dipinta su di un Yidaki appartiene alla persona che l'ha dipinta e non deve essere copiata. In base alla legge sul diritto d'autore e ad un corretto comportamento etico, la musica Yol\u registrata e pubblicata su CD e' proprieta' degli artisti esattamente come quella venduta nei CD degli artisti pop occidentali.


PROSSIMA PAGINA - DHUWA E YIRRITJA

all material copyright 2006 Buku-Larr\gay Mulka Centre & the Yol\u individuals and clans concerned